Sul palco
Home / Nuws / CRAZY TOWN: la band statunitense popolarissima nei primi anni 2000 grazie al singolo ‘Butterfly’, sarà in Italia a dicembre per due concerti e per presentare live il nuovissimo album ‘The Brimstone Sluggers’!

CRAZY TOWN: la band statunitense popolarissima nei primi anni 2000 grazie al singolo ‘Butterfly’, sarà in Italia a dicembre per due concerti e per presentare live il nuovissimo album ‘The Brimstone Sluggers’!

Share Button

crazytown2015

Crazy Town saranno in Italia il prossimo inverno per due appuntamenti live: sabato 5 dicembre all’Interstate Studio 270 diTricesimo (UD) e domenica 6 dicembre alla Rock’n’Roll Arena di Romagnano Sesia (NO)!

Alcune band sanno diventare icona di un’epoca con un solo brano, inconfondibili e rappresentative come la bandiera di uno Stato. ICrazy Town rientrano certamente in questa categoria con il loro singolo ‘Butterfly’, divenuto simbolo dei primi anni 2000:http://bit.ly/1Optscp
L’origine dei Crazy Town si colloca all’inizio del nuovo millennio, periodo movimentato per l’industria musicale, in piena fase di rivoluzione. La band fa il suo ingresso nel panorama musicale a passo leggero per poi scoppiare come una bomba con il popolarissimo singolo ‘Butterfly’.
I fondatori della band sono Seth Binzer e Bret Mazur, i quali si sono conosciuti grazie a Will I Am dei Black Eyed Peas.
La band emerge e diventa famosa grazie ad un fitto passaparola che in poco tempo conduce i Crazy Town in tour per tutto il mondo, conquistando la vetta delle classifiche in più di 15 Paesi e vendendo oltre 6 milioni di copie dell’album d’esordio ‘The Gift Of Game’. Il successo della loro ormai iconica hit del 2001 ‘Butterfly’ è stato incontrollabile!
Sull’onda del successo i Crazy Town presentano al pubblico nel 2003 il nuovo album ‘Darkhorse’, ma purtroppo i risultati non sono quelli attesi: la band viene condizionata in fase di composizione dai discografici, snaturandosi e perdendo così il suo istinto musicale.
Conseguenza di ciò è un disco accolto tiepidamente dalla critica e dal pubblico che provoca la rottura definitiva tra il gruppo e l’etichetta.
Seth Bret non si perdono d’animo, decidono invece di prendersi un periodo di pausa e di recuperare le energie per il loro terzo lavoro discografico. Nel frattempo si dedicano a carriere individuali. Il tempo passa però veloce e i mesi di pausa si tramutano in anni… finchè Bret chiama Seth per rispolverare il vecchio progetto. Finalmente si riaccende la fiamma, i Crazy Town sono di nuovo insieme!
Il nuovo album si chiama ‘The Brimstone Sluggers’ e include ospiti come Mad Child degli Swollen MembersTom Dumont dei No DoubtBishop LamontJ Angel dei Guns That Kill KingsKoko Laroo e Boondock. - http://bit.ly/1VXea0X -
Decisi a rinvigorire la schiera di fan e a conquistarne di nuovi, dallo scorso giugno i Crazy Town hanno preso d’assalto l’Europa suonando in tantissime città e festival come al Rock am Ring, al Rock Im Park, al Nova Rock, al Download Festival e a molti altri.
Il messaggio della band è “Crazy Town is back. Crazy Town is wiser. Crazy Town is better. Crazy Town is now!” e la risposta dal pubblica è arrivata carica di entusiasmo!
Crazy Town saranno in Italia a dicembre per due show di cui riportiamo i dettagli:
CRAZY TOWN
05.12.15 | Interstate Studio 270, Tricesimo (UD) 
Ingresso in cassa € 15,00
06.12.15 | Rock’n’Roll Arena, Romagnano Sesia (NO)
Ingresso in prevendita € 12,00 + d.d.p.
Prevendite disponibili a partire dalle ore 12.00 di mercoledì 16 settembre.
Sito ufficiale: http://crazytownband.net/
Info al pubblico: www.hubmusicfactory.com

 

Share Button
Scroll To Top

Get Widget