Sul palco
Home / Street View / Shepard Fairey: Paint it Black

Shepard Fairey: Paint it Black

Share Button

paint it black

Shepard Fairey, artista di fama mondiale conosciuto in particolare per i suoi poster “Obey”,qualche giorno fa è arrivato in Europa. La sua prima tappa è stata a Monaco di Baviera, in Germania, dove ha appena finito di lavorare su un nuovo entusiasmante pezzo.

 

Invitato dai ragazzi di Positive Propaganda, un importante laboratorio urbano no-profit, l’artista americano ha dato vita a questo nuovo murales intitolato semplicemente “Paint it Black”.

 

Per la realizzazione di Paint it Black ho voluto utilizzare diversi approcci, proprio come faccio per ogni poster, ma anziché scegliere una sola tematica sono riuscito a trovare due soluzioni efficaci da attribuire al mio murales; entrambe le due alternative sono ispirate a una famose canzone dei Rolling Stones, ma la prima da un tocco vintage all’opera, riprendendo lo stile dei vecchi manifesti degli anni ‘60, mentre, grazie alla mano, ho fatto si che essa avesse quell’impronta di propaganda, indispensabile affiche si possa trasmettere un messaggio a coloro che la osservano.

Indipendentemente da ciò entrambe le sensazioni trasmesse servono per criticare le politiche delle potenze mondiali adottate in materia energetica, di impatto ambientale e nel campo della politica estera”.

 

Marcus SheD729

(Fonte: streetart news)

shepard 2 shepard 1

Share Button
Scroll To Top

Get Widget